La clericalata della settimana: il Comune di Porcia
9 luglio 2013
Paolo Cossi: Il burattinaio delle Alpi
10 luglio 2013

INIZIATIVE A SOSTEGNO LINEA FERROVIARIA SACILE – GEMONA

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

 

Con la presente si invitano le S.V. alle iniziative che si terranno a Maniago (PN) a sostegno della riattivazione e il rilancio della linea ferroviaria Sacile – Gemona.

 

Si tratta dei seguenti eventi, organizzati dal Comitato Gemona-Sacile e
patrocinati dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dalle Province di Udine e Pordenone, dal Comune di Maniago

 

Venerdì 19 luglio 2013 ore 20.30 presso il M.A.F.C. – Co.Ri.Ca.Ma. – via Maestri del lavoro, 1
Convegno di carattere tecnico – politico sul tema
Quale futuro per la linea ferroviaria Sacile Gemona?
Dibattito sulla fattibilità di un piano sulla mobilità e il turismo sostenibile in pedemontana.
Saranno presenti:
Laura MAGRIS (Comitato Sacile-Gemona)
Giovanni LONGO (Università di TS – Ingeneria dei trasporti)
Marco DANZI – (TransDolomiten)
Marica SARCINELLI (tesi di laurea sulla ferrovia tratte minori)
Piero FONTANINI (Presidente Provincia di UD)
Alessandro CIRIANI (Presidente Provincia di PN)
Debora SERRACCHIANI (Presidente Regione FVG)

 

Modererà la serata Alessandro PUHALI

 

Sabato 20 luglio 2013 ore 18.00 presso le antiche Mura del Castello
STORIE TRA I BINARI : PAOLO RUMIZ RACCONTA
Incontro culturale sul tema ferrovia: ricordi e racconti dei ferrovieri.
Racconti di viaggio di Paolo Rumiz, letti dall’autore triestino con accompagnamento musicale.

 

Nei giorni 19,20 e 21 luglio 2013, presso il M.A.F.C. – Co.Ri.Ca.Ma. – via Maestri del lavoro, 1
Mostra sulla Ferrovia Sacile-Gemona con immagini fotografiche e studi per lo sviluppo delle potenzialità della linea e del territorio.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

1 Comment

  1. Enio Borgatti ha detto:

    … dice che Rfi (lo Stato) richiede 8 milioni e mezzo di Euro per cedere alla Regione la Sacile-Gemona. Come sarebbe interessante sapere quanto, nel 2007, l’ANAS (lo Stato) ha chiesto alla Regione per cedere in proprietà 677 chilometri di strade più altri 290 chilometri di strade in gestione consentendo, quindi, alla Regione la costituzione di “FVG Strade”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *