18 marzo 2017

CasaPound e Sol.Id. nella Marca Trevigiana

Sabato 11 marzo CasaPound, travestita da una ONLUS, SOLID.ID., ha organizzato a Montebelluna un iniziativa sulla Siria. Relatori: Andrea De Bortoli, responsabile di CasaPound di Treviso e responsabile europeo di SOLID.ID Giulia Pilloni di CasaPound di Riva del Garda. Grazie a un intervento dell’Osservatorio Antifascista Vittoriese, il Comune di Montebelluna ha tolto il patrocinio e annullato uno sconto per l’affitto dell’Auditorium perché SOLID.ID. si presenta come organizzazione umanitaria. Leggi tutto [...]
26 ottobre 2016

Il triangolo maledetto: Aleppo, Mosul Kirkuk.

Giusto per non perdere il vizio, cerchiamo, vediamo di, di capire cosa sta succedendo dall’altra parte del Mediterraneo, o appena più in là. Pare che finalmente (si fa per dire, ovvio) le cose stiano prendendo una qualche loro forma. Sul campo non c’è competizione, almeno in termini di superiorità militare. In Siria, le truppe governative, le milizie (Hezbollah e altre sciite) e i bombardieri russi, stanno conquistando terreno o rafforzando quello già in loro controllo. Aleppo rappresenta Leggi tutto [...]
17 febbraio 2016

le mille e una (tante) botte

Un po’ come si poteva prevedere; in Siria si sta prefigurando uno scenario davvero terrificante. Le manie folli di diversi pretendenti alla ribalta ci stanno portando dritti dritti in un casino da cui sara’ sempre piu’ difficile tirarsi fuori. Allo stesso tempo si sta delineando sempre piu’ chiaramente quale fosse lo scopo di questa guerra (e di quelle che l’hanno precedute e che ancora non sono certo finite) che nelle intenzioni di chi l’aveva provocata doveva essere gia’ bella e risolta Leggi tutto [...]
10 gennaio 2016

CHIAMATA AL DISARMO

Possiamo considerare lo sganciamento dalla belligeranza atlantica (che pare strutturalmente proiettata in un futuro indefinito) una “delle grandi sfide per la sinistra”, così come indicato da Valentino Parlato sul Manifesto del 9 dicembre scorso? La risposta dovrebbe essere scontata ma l’impressione è che allo slancio etico non corrisponda, da troppo tempo, un serio impegno di analisi e di proposta da parte di ciò che chiamiamo sinistra e della intellettualità che ad essa si richiama. Sembra Leggi tutto [...]