15 aprile 2017

BUONA PASQUA ! Greetings from USA

Partiamo col dire che più ’ti tagli i capelli alla cazzo, più ti senti figo. Mi pare un buono spunto per parlare dei due pirla che giocano a fare a chi ce l’ ha più duro. Certo, partendo da due posizioni diametralmente opposte; l’ uno che ormai si sente come Tex Willer quando entrava nel saloon. O finiva con una bistecca alta una spanna, una montagna di patatine e, soprattutto, una bottiglia di wiskey, oppure con un duello da cui Tex, al massimo, se ne usciva con una ferita di striscio alla spalla. Insomma,  o « una ciocata », o la solita sparatoria come da quelle parti va ancora di moda. L’altro, se possibile con la frequentazione di un parrucchiere ancora più esaltato di quello di Donald, che in qualche modo deve sostenere la parte, altrimenti Tex gli rovescia addosso la solita montagna di bombe da cancellare ciò che resta della povera Korea del Nord per il resto dell’esistenza del pianeta. E dunque si difende con l’unica arma che fino ad oggi ha garantito un po’ di cosiddetta sicurezza e impedito di finire come polpette. E naturalmente rischiando di finirci veramente in forma di ragù. Questo giusto come assaggio, perche’ il nostro […]