25 marzo 2017

La CGIL di Pordenone sull’abolizione dei voucher

CONFEDERAZIONE GENERALE ITALIANA DEL LAVORO Camera del Lavoro PORDENONE via San Valentino 30, cap 33170 Tel. 0434 545111 fax 0434 532154 e.mail: pordenone@fvg.cgil.it   Pordenone 21 marzo 2017   Comunicato stampa della CGIL di Pordenone   A leggere i giornali di questi giorni, sembra che i voucher sostenessero l’ economia di questo paese e che la loro improvvisa sparizione getti nello sconforto intere categorie economiche fino al punto di minacciare un altro Leggi tutto [...]
23 marzo 2017

La sinistra ed Israele

E' un vecchio concetto di Carlo Marx, quello secondo cui "non può essere libero un popolo che opprime un altro popolo". Lui aveva in testa soprattutto la condizione del paese della Rivoluzione Industriale, quell'Inghilterra che garantiva un minimo (ma proprio un minimo...) di benessere alla propria classe operaia, mentre i propri eserciti schiavizzavano le popolazioni coloniali del più grande impero della storia mondiale. Una sorta di guerra tra i poveri: per tener buoni quelli domestici, se Leggi tutto [...]
30 agosto 2016

LA LAV IMPEGNATA PER ANIMALI E UMANI NELLE ZONE DEL TERREMOTO

LA LAV IMPEGNATA PER ANIMALI E UMANI NELLE ZONE DEL TERREMOTO A Pordenone sabato 3 settembre dalle ore 15 alle 19 in corso V. Emanuele 20 banchetto con funzione di punto di raccolta di aiuti da destinare agli animali delle aree. La LAV raccoglie cibo per animali, trasportini di ogni misura, ciotole, pettorine/guinzagli, collari, lettiere e sabbia,gabbie-trappola, lettori microchip, recintini, farmaci nonché coperte in pile e omogeneizzati a uso umano di verdure e frutta. Con l'ausilio e Leggi tutto [...]
20 giugno 2016

Lettera aperta sui richiedenti asilo

Comunicato stampa Consegnata oggi alle redazioni locali de Il Gazzettino e Messaggero Veneto una Lettera aperta (pubblicata sotto con tutte le adesioni) sul tema dei richiedenti asilo, molto discusso e dibattuto anche in occasione dei confronti elettorali sui ballottaggi a Pordenone, Cordenons e S. Vito. In 5 giorni sono state raccolte adesioni di 117 persone della provincia, più un’altra trentina, in solidarietà, da fuori. Tra queste presenti volontarie e volontari della Rete Solidale (purtroppo Leggi tutto [...]