31 marzo 2018

Risiko

Non sono mai stato un gran giocatore di Risiko; mai avuto la pretesa di capirci granche’ di strategia, infatti dopo massimo 20 minuti mi trovavo privo di risorse e dunque fuori dalla competizione. Mi e’ pero’ sempre piaciuto provare a ragionare ad applicare al ragionamento una possibile logica. Ecco, qui a provare a ragionare ti viene il mal di testa. La situazione, invece che diradarsi piano piano, si complica e si ingarbuglia ogni giorno di piu’. Per provare a intuire qualcosina, mi limito ad ascoltare chi in Siria ci vive da sempre, e a cercare di interpretare cio’ che sento sulla base di cio’ che vedo. Diciamo che la situazione e’ perlomeno confusa e in continuo evolversi. Partiamo dagli ultimi eventi, la presa di Afrin da parte dei turchi, ma con l’importante contributo da parte dell FSA (Free Syrian Army), un’ accozzaglia di canaglie legate un po’ ad Al Qaeda (anche qui in forme diverse) e un po’ all’Isis (altro che sparito, ma ci torneremo). Tra le altre cose, questa compagnia di bontemponi dalle lunghe barbe trovano anche il tempo di scannarsi tra di loro (JTS contro HTS), perche’ combatteranno anche nel nome del loro dio, ma se si tratta […]