15 aprile 2017

BUONA PASQUA ! Greetings from USA

Partiamo col dire che più ’ti tagli i capelli alla cazzo, più ti senti figo. Mi pare un buono spunto per parlare dei due pirla che giocano a fare a chi ce l’ ha più duro. Certo, partendo da due posizioni diametralmente opposte; l’ uno che ormai si sente come Tex Willer quando entrava nel saloon. O finiva con una bistecca alta una spanna, una montagna di patatine e, soprattutto, una bottiglia di wiskey, oppure con un duello da cui Tex, al massimo, se ne usciva con una ferita di striscio Leggi tutto [...]
11 novembre 2016

King Kong VS Godzilla

Eccoci qua, dunque è fatta. Quel signore buffo a metà via tra Charlie Brown e Shrek è incredibilmente (ma mica tanto) diventato presidente degli USA. Chiariamo subito di chi è il merito di un tale successo: Rita Pavone, che è evidentemente consigliera per l’acconciatura di Donald e per la chirurgia plastica di Melania. Certo che il sorriso stampato e artificiale di Hillary non mi pare meglio del ciuffo di Donald o del botox di sua attuale moglie. Ma a parte l’indiscusso trionfo dell’operato Leggi tutto [...]
10 gennaio 2016

CHIAMATA AL DISARMO

Possiamo considerare lo sganciamento dalla belligeranza atlantica (che pare strutturalmente proiettata in un futuro indefinito) una “delle grandi sfide per la sinistra”, così come indicato da Valentino Parlato sul Manifesto del 9 dicembre scorso? La risposta dovrebbe essere scontata ma l’impressione è che allo slancio etico non corrisponda, da troppo tempo, un serio impegno di analisi e di proposta da parte di ciò che chiamiamo sinistra e della intellettualità che ad essa si richiama. Sembra Leggi tutto [...]
3 ottobre 2015

Nuovo audace colpo dei soliti “liberatori”

Bombardato un ospedale di Medecins sans frontières in Afganistan. Tre morti e trenta dispersi: basta guardare le immagini dell'edificio (ovviamente sulla TV francese: su quella italiana impazzano Renzi e le sue a volte attempate veline d'assalto ... oggi il gioco si fa duro e troneggia la furiosa Finocchiaro) per capire che "dispersi" significa "inceneriti". Ovviamente la Nato (ma la sua funzione non era decaduta nel 1991 con la scomparsa dell' "impero del male" ?) afferma di aver fatto un errore. Leggi tutto [...]