La “Caporetto” neofascista al monumento a Tito di Nova Gorica
29 maggio 2015
Il prossimo referendum in Grecia
3 luglio 2015

Ventimiglia. Non Borders no Frontiere

Un amico ci manda le foto scattate a Ventimiglia sabato e dintorni in questi giorni. (alcune sono state pubblicate anche su www.piazzagrande.it)

(clicca sulle foto per vederle + grandi)

 

“Sabato 20 giugno lui era andato a Ponte San Ludovico, dove la situazione era tranquilla a differenza dei giorni precedenti in cui c’era molta tensione. La gendarmerie non faceva passare gli immigrati quasi tutti riconoscibili dal colore della pelle. Gli europei, infatti, vanno avanti e indietro a piedi e in macchina senza controllo. I profughi invece bloccati sistematicamente. Ma qualcosa è cambiato fra le due frontiere perché chi riesce in qualche modo a passare difficilmente viene rispedito indietro se non di fronte a “prove evidenti”. Si parla di un gruppo di minorenni che la Francia voleva rispedire indietro ma non sono stati accettati dalla polizia di frontiera italiana e quindi sono rimasti in Francia. La maggior parte sono giovani e si vedono anche giovanissimi di certo minorenni. La Croce Rossa li assiste per i pasti, il vestiario e l’emergenza sanitaria. Per dormire invece non c’è nulla e gli scogli (non c’è spiaggia) sono molto disagevoli. Hanno solo qualche cuscino e dei materassini. I ragazzi giocano su una piazza vicina o chiacchierano con gli italiani ed i francesi che si avvicinano. Gli operatori gli insegnano i numeri e qualche parola in italiano e francese. La maggior parte mastica un po’ di inglese. Alcuni lo parlano bene. Una signora anziana francese che sa un po’ di arabo si è complimentata con loro. C’è quindi un po’ di solidarietà della gente comune che va avanti e indietro come tutti i giorni tra Mentone e Latte (Ventimiglia). C’è poi una minoranza che hanno le ville a Mentone che stanno alla larga un po’ infastiditi. Il dormitorio invece è stato allestito come si vede dalle foto nella stazione che dista circa 5 chilometri dal confine. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: