Tempo in rapido peggioramento
23 marzo 2018
Risiko
31 marzo 2018

Siamo davvero pazzi

Aggiungo questo pezzo preso da Repubblica. Cosi’ si capisce cosa ci propinano i nostri media piu diffusi… falegnami studenti… sono PAGATI dai governi occidentali!! E una volta che i territori dove operano (sempre controllati dai “ribelli”) vengono presi dai governativi…scompaiono improvvisamente.
Docbrino

Siria, i Caschi bianchi alla ricerca dei sopravvissuti: le immagini riprese dopo i bombardamenti su Ghouta

L’arrivo dei Caschi bianchi a Douma, città della parte est di Ghouta, colpita da violenti raid aerei delle forze armate di Assad. Le immagini mostrano i volontari intenti a cercare i sopravvissuti del violento attacco. I Caschi bianchi sono un gruppo di volontari – ex sarti, falegnami, studenti, ingegneri – che dall’inizio della guerra civile in Siria si recano nelle aeree colpite dai bombardamenti per trarre in salvo i sopravvissuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.