PRIMO MAGGIO 2015
24 aprile 2015
Festa ecologia sociale – Cordenons 13 giugno, dalle 16, in località Sparesera
8 giugno 2015

Emergenza immigrazione: “ero straniero e mi avete accolto” oppure “rimandiamoli a casa loro”?

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

In questi ultimi anni, ed in particolare in questi ultimi mesi, è ogni giorno alla ribalta la questione profughi e immigrazione verso il nostro Paese. Alcuni la trattano come una vera e propria invasione. Altri hanno compassione di questi poveri sciagurati e, sollecitati dalle parole di papa Francesco, hanno aperto le porte all’accoglienza.

Non sta a noi entrare nelle complesse dinamiche del problema nè suggerire avventurose soluzioni, semplificando in un verso o nell’altro. Cerchiamo solo di corrispondere alle parole del Vangelo che si può discutere, ma non interpretare: ero straniero e mi avete accolto. Sempre nel rispetto delle regole e della convivenza della nostra secolare civiltà.

Si temono le cose che non si conoscono, quindi è nostra intenzione proporre due serate per incontrare l’altro e i suoi problemi e cercare di aiutare noi a capire. Senza nessuna pretesa, ma sempre meglio che imprecare a vuoto.

 

Apriamoci all’INCONTRO ….  La comunità INCONTRA, CONOSCE… ACCOGLIE

un invito speciale a bambini, ragazzi e famiglie

mercoledi 10 giugno presso l’Oratorio di Sutrio (vicino alla chiesa di Sant’Ulderico)

ore 19 incontro-confronto con persone che hanno vissuto la migrazione e operatori della Caritas

ore 20 cena etnica curata dall’associazione “CINAMPA” con i ragazzi ospitati nella Comunità per adolescenti  “Bosco di Museis”

quota di partecipazione richiesta per la cena: 3 euro a persona o a gruppo familiare. Si chiede cortesemente di prenotare la partecipazione alla cena entro sabato 6 giugno, versando la quota prevista a: Cristina Cescutti, Alessandra Giorgessi (c/o scuola media), Alessandro Morocutti (Ligosullo – La Noste Famee), Luciana De Rivo (Cercivento – La Scune – 333 4689028), Elena Urban (Sutrio – 388 6023759)

 

Stranieri e Salute: informazione e prevenzione 

giovedì 11 giugno dalle ore 16.oo alle ore 18.oo presso l’

Agricomunità per minori italiani-stranieri e Fattoria Sociale

BOSCO DI MUSEIS, Auditorium Venier, via Musers 5/7, Cercivento

Guglielmo Pitzalis    (Gruppo Immigrazione Salute FriuliVG – Società Italiana Medicina Migrazioni)

Scenari socio demografici e profili di salute dei migranti in Regione  con particolare attenzione ai minori e ai richiedenti asilo

Andrea Iob    (Medicina preventiva comunità – Dipartimento di prevenzione – Azienda assistenza sanitaria 3)

Servizi  offerti dalla sanità pubblica per la tutela e la promozione della salute
dei migranti e di tutta la comunità carnica

Rossana Marini e Francesca De Lotto  (Nuovi  Cittadini onlus)

Percorsi giuridici, burocratici e amministrativi dei richiedenti protezione internazionale, dei minori stranieri non accompagnati e dei minori stranieri non accompagnati richiedenti asilo

Dalle ore 17.15: discussione aperta con domande e dibattito

 

Incontrarsi a Museis non vuol dire solo partecipare ad un evento sociale o culturale; è molto di più. Significa condividere un progetto che fonda le sue radici su solidarietà, conoscenza, spiritualità. Non incontrerete solo l’argomento della serata, ma una fucina di idee e persone che credono nei veri valori e intendono promuoverli nonostante siano fuori moda. Persone che vogliono fare rete con la parte sana di questa società decadente.

Ingresso libero in sala coperta e riscaldata. Gli eventi si svolgeranno con ogni tempo. Vi saremo grati se diffonderete presso amici e conoscenti. Tutti gli appuntamenti passati e futuri sono nel sito www.boscodimuseis.it/ eventi – Per informazioni: 0433 778822, fax 0433 92330, info@boscodimuseis.org

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *