4 settembre 2016

Cosa c’entra l’ossessione clericale per la fertilità con la Costituzione?

Beatrice Lorenzin, con la sua campagna pro fertilità, è già stata sbertucciata abbastanza per dover aggiungere altro. Basta limitarsi a notare che è riuscita nell'impossibile: eguagliare la sua collega Maria Stella Gelmini, quella dei "tunnel dei neutrini" dal Cern di Ginevra al Gran Sasso. Così è: un tempo i politici venivano selezionati (non importa se in canonica oppure nelle manifestazioni operaie oppure ancora nella guerra partigiana), oggi ci si accontenta di dilettanti in carriera. Spesso Leggi tutto [...]
16 agosto 2016

Gratta gratta il salvino, che ti trovi il celerino…

Ed ecco finalmente i ristretti orizzonti nei quali si immedesima il flaccido esponente di quello che pretese un tempo di essere un movimento "autonomista". Da "verde" a "grigioverde". Leggi tutto [...]
5 agosto 2016

Io lo conoscevo bene… Sonetto.

Negli anni Settanta si credeva ancora di cambiare il mondo, guadagnando tempo tra volantinaggi, assemblee e manifestazioni. Di solito, o eri della Fgci, oppure extraparlamentare. Ma qualcuno si iscriveva direttamente al Partito come assessore.   Non essendoci in Italia i corsi di marxismo-leninismo, si preparava a fare il funzionario studiando filosofia. Apparentemente Marx. Ma le sezioni "seguite" avevano l'impressione che fosse lo Stalin delle Grandi Purghe.   Assai Leggi tutto [...]
28 maggio 2016

Ciriani per i giovani: Do you remember Rototom Sunsplash?

Ciriani e C. presentano i loro progetti per i giovani. Con tanto di pubblicità del Caffè letterario, la creatura del compianto Giovanni Scrizzi, che certamente non sarebbe felice di scoprire che il frutto della sua creatività è finito alla corte del leader della destra pordenonese. Ma di cosa parlano? Se l'afono centrosinistra pordenonese avesse un po' di spina dorsale, seppellirebbe i Ciriani con una pantagruelica sghignazzata. Politiche per i giovani? E chi è che ha scacciato dalla Leggi tutto [...]