12 giugno 2017

Doonesbury, Donald Trump e i tuttologi ignoranti

  E' noto (e triste) il rituale dei commentatori dei giornaloni - quelli della "buona" borghesia d'antan, che neanche lei legge più - che sparlano a vanvera di ogni cosa, salvo essere rigorosamente smentiti dalla realtà. Tanto loro prendono paghe stellari lo stesso, a dispetto di un mondo dell'informazione dove il lavoro è perfino più precarizzato che in altri settori. E ad ogni smentita parlano d'altro. Tanto per citare l'ultimo episodio tra i tanti: era patetico, pochi giorni fa, Leggi tutto [...]
24 maggio 2017

STRATEGIA TERRORISMO JIHADISTA: PERCEZIONE NON REALE RISCHIO STATISTICO

Cerchiamo di inquadrare brevemente il concetto di sicurezza, perché tante sono in realtà le (in)sicurezze: alimentare, sociale, domestica, sanitaria, stradale, sul lavoro, nei luoghi pubblici…Tante sono le possibili declinazioni quanti sono i contesti dove la nostra incolumità, la nostra stessa esistenza può essere compromessa. Ma le nostre paure, rispetto al tema generale della sicurezza, molto raramente sono fondate su dati statistici, sulla concretezza materiale e reale del rischio. Molto Leggi tutto [...]
23 marzo 2017

La sinistra ed Israele

E' un vecchio concetto di Carlo Marx, quello secondo cui "non può essere libero un popolo che opprime un altro popolo". Lui aveva in testa soprattutto la condizione del paese della Rivoluzione Industriale, quell'Inghilterra che garantiva un minimo (ma proprio un minimo...) di benessere alla propria classe operaia, mentre i propri eserciti schiavizzavano le popolazioni coloniali del più grande impero della storia mondiale. Una sorta di guerra tra i poveri: per tener buoni quelli domestici, se Leggi tutto [...]
7 gennaio 2017

11 febbraio 2017 – Manifestazione Nazionale a Milano Libertà per Öcalan e per tutte le prigioniere e i prigionieri politici Pace e Giustizia per il Kurdistan

La lotta del Movimento di Liberazione Curdo per la democrazia, la coesistenza, l’ecologia e la liberazione delle donne ha raggiunto primi risultati positivi con l’allargamento del modello di autogoverno democratico nei territori liberati dal giogo delle bande ISIS. Ma con l'estensione della situazione di guerra attuale nel Bakur-Turchia, Rojava-Siria e nel Medio Oriente, i curdi e le altre popolazioni della regione affrontano gravi pericoli; lo stesso Movimento di Liberazione subisce nuove e Leggi tutto [...]