11 novembre 2017

Allarmi SON fascisti

A forza di imitarli, va a finire che gli originali rivendicano i loro diritti d’autore. Infatti stanno tronando alla grande, anche se in realtà non erano mai scomparsi. Ma ancor di più, a forza di ignorare gli strati più deboli ed emarginati delle nostre Comunità, i loro bisogni, va a finire che questi soggetti, a modo loro, si propongono e vengono identificati come risolutori dei problemi. Naturalmente sulla definizione dei problemi e sulla potenziale soluzione, ci sarebbe qualcosina da ridire. Come ci sarebbe da ridire sul fatto che, se ci troviamo in questa situazione con una nutrita truppa di nuovi e vecchi poveri, si deve ringraziare principalmente, ma non solo, i rappresentanti politici dell’area a cui fanno riferimento i nostri nuovi eroi. Il declino economico, con le sue logiche conseguenze, del nostro paese ma più in generale globale legato alle politiche neoliberiste, lascia senza protezione una fetta sempre più ampia di popolazione. Politiche poi riprese e fatte proprie anche dalla cosiddetta sinistra di governo. Pare quasi ridondante ricordare che il virus del fascismo trova terreno fertile proprio in contesti in cui una buona fetta di persone non sa come tirare avanti e sbarcare il lunario. Oppure non ha un ha […]